Darrell Waltrip

  • Rudolf Cole
  • 0
  • 2525
  • 648
La guida appariscente di Darrell Waltrip e l'atteggiamento sfacciato gli valse legioni di fan e nemici. Vedi altro immagini di NASCAR.

Darrell Waltrip è stato uno dei più brillanti artisti della velocità durante la sua ascesa dalle arene settimanali al palcoscenico glamour della NASCAR Winston Cup Grand National racing.

Armato di un atteggiamento positivo, suprema fiducia in se stesso e alcuni dei migliori macchinari nelle guerre settimanali di short track nell'area del Tennessee-Kentucky, Waltrip ha stabilito un portafoglio invidiabile alla fine degli anni '60 e all'inizio degli anni '70.

Waltrip ha fatto alcune apparizioni nell'Automobile Racing Club of America con sede nel Midwest, vincendo due volte. Nel 1972 ha battuto gli invasori titolari dell'Auto Club degli Stati Uniti in una gara molto pubblicizzata al Nashville Fairgrounds Raceway, un evento che ha avuto molto successo nelle pubblicazioni di corse nazionali.

Waltrip ha battuto un field che includeva grandi nomi come Bobby e Al Unser, Gordon Johncock, Butch Hartman, Roger McCluskey, Ramo Stott e Jack Bowsher. In seguito, Waltrip ha sparato alcuni colpi verbali al jet set dell'USAC, ricordando a tutti che era diretto in cima.

Nel 1973, Waltrip si unì a tempo pieno al Grand National Tour della NASCAR Winston Cup e partecipò attivamente alla campagna per il premio Rookie of the Year. Nonostante sia arrivato secondo in Texas e abbia ottenuto un numero significativo di titoli, NASCAR ha selezionato Lennie Pond come suo miglior rookie. Waltrip ha sparato diverse freccette verbali alla NASCAR dopo la controversa decisione. Non sarebbe stata la prima volta che DW si sarebbe scagliato contro quando sentiva di aver subito un torto.

Nel giro di pochi mesi, Waltrip si guadagnò la reputazione di un pilota molto capace, ma un individuo che arruffava un sacco di piume. Le corse NASCAR nei primi anni '70 erano governate da un numero ristretto e selezionato di veterani affermati: David Pearson, Richard Petty, Cale Yarborough e i fratelli Allison per citarne alcuni. Waltrip aveva tutti gli attributi per diventare un membro di questo gruppo selezionato, e ha fatto irruzione in risalto con la bocca che correva veloce come le sue auto da corsa.

Waltrip ha duellato dentro e fuori la pista con Yarborough, che ha soprannominato Waltrip "Jaws" dopo un incidente a Darlington. A volte è stato rimproverato da Petty per manovre aggressive in pista. Ha combattuto anche con i proprietari di squadre rivali. M.C. Anderson, un energico proprietario che a volte parlava con una lingua acida dichiarò che per quanto bravo fosse Waltrip, Anderson non avrebbe mai preso in considerazione di assumerlo come autista. "Lo licenzierei più velocemente di un minuto a New York", ha detto una volta Anderson.

Waltrip si è anche guadagnato l'ira degli spettatori a bordo pista, che hanno risposto con un coro di fischi quando è stato presentato prima di una gara. La reazione negativa ha infastidito il vistoso e articolato Waltrip. Quando si è schiantato a Charlotte un anno, l'enorme folla ha esultato. In un'intervista radiofonica trasmessa tramite il sistema di diffusione sonora dei binari, Waltrip ha sfidato i suoi avversari sulle tribune a "incontrarmi nel parcheggio della Big K ... e ce la faremo."

Dopo aver riflettuto sullo sfogo, Waltrip ha detto di essere "imbarazzato per lo sport. Potrebbe aver indicato la mentalità di un appassionato di corse. Non vorrei pensare che avrei potuto avere un bambino in tribuna a vedere come si comportano le persone. Non lo farei mai. riportalo a una corsa ". Quei commenti hanno semplicemente aumentato gli scherni che ha ricevuto quando è stato presentato alle gare future.

Nel corso degli anni, Waltrip è maturato ed è diventato un pilota di livello mondiale. Nel 1979, Waltrip perse un rubacuori nella battaglia per il campionato NASCAR Winston Cup Grand National. In testa di oltre 200 punti a metà stagione, molti avevano concesso il titolo a Waltrip. Ma Richard Petty ha messo in moto la sua stagione nella seconda metà e ha superato Waltrip per il titolo nel finale di stagione.

Nel 1981, Waltrip unì le forze con Junior Johnson e la nuova squadra fece clic. Waltrip ha vinto il suo primo campionato NASCAR Winston Cup Grand National, recuperando da un grande deficit nel tratto finale. Nell'82, ha di nuovo graffiato e fatto strada con gli artigli oltre Bobby Allison per vincere il campionato grazie a un rally di fine stagione. Nell'85 vinse il titolo per la terza volta, superando Bill Elliott con una carica di fine stagione.

Durante il suo regno nel campionato, Waltrip era ancora uno dei piloti più antipatici nel regno NASCAR. Ma tutto è cambiato il 21 maggio 1989, al Charlotte Motor Speedway durante la quinta gara annuale della NASCAR, The Winston.

Waltrip correva per primo mentre si avvicinava alla bandiera bianca, ma poi il secondo classificato Rusty Wallace ha colpito la parte posteriore della Chevy di Waltrip, facendolo girare. Wallace è andato alla vittoria e Waltrip ha dichiarato pubblicamente: "Spero che soffoca con quei $ 200.000 [il premio del vincitore]. Mi è venuto addosso e mi ha fatto fuori.

In un istante, Waltrip è passato da cattivo ragazzo antipatico a famoso campione. Waltrip è stato votato come il pilota più popolare della NASCAR nel 1989 e nel 1990 dai fan della NASCAR.

Durante la sua storica carriera nella NASCAR Winston Cup dal 1972 al 2000, Waltrip ha vinto 84 gare, quarto nella lista di tutti i tempi. Waltrip ha ulteriormente migliorato la sua immagine pubblica come analista per FOX Sports, aggiungendo un tocco di fascino del sud alle attuali trasmissioni televisive della NASCAR NEXTEL Cup. Unendosi a Mike Joy e Larry McReynolds nella cabina di trasmissione, Waltrip è sia divertente che illuminante nel suo commento colorato, proprio come lo era come pilota.

Per ulteriori informazioni su tutto ciò che riguarda NASCAR, vedere:

  • Home page NASCAR
  • Riassunto della stagione NASCAR
  • Tracce NASCAR
  • Risultati NASCAR
  • Driver NASCAR
  • Come funzionano le auto da corsa NASCAR
  • Come funziona la Daytona 500
Statistiche NASCAR di Darrell Waltrip



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti su segreti e scoperte. Molte informazioni utili su tutto
Articoli su scienza, spazio, tecnologia, salute, ambiente, cultura e storia. Spiegare migliaia di argomenti in modo da sapere come funziona tutto