Come funzionano i segnali di svolta

  • Gyles Lewis
  • 0
  • 3828
  • 1063
L'abbiamo usata migliaia di volte (beh, la maggior parte di noi l'ha fatto), ma cosa fa funzionare questa leva? Vedi altro immagini degli indicatori di direzione.

Nel sud-est americano, che fino a poco tempo fa era composto principalmente da piccole città, si dice che i conducenti non usino gli indicatori di direzione perché tutti sanno comunque dove stai andando. Gli indicatori di direzione possono essere il dispositivo più sottoutilizzato su un'auto. Tuttavia, la segnalazione è una delle azioni più importanti che puoi intraprendere come conducente, avvertendo gli altri conducenti delle tue mosse imminenti per ridurre al minimo le sorprese pericolose. Potresti non vedere un'auto nel tuo punto cieco, ma l'autista di quell'auto potrebbe vedere il tuo segnale di svolta lampeggiare prima che ti muovi nella sua corsia. La mancata segnalazione può essere la causa di diversi incidenti ed è probabilmente anche una grande fonte di "rabbia stradale".

Per la maggior parte dei conducenti, gli indicatori di direzione sembrano piuttosto semplici: spingi una leva verso l'alto o verso il basso, facendo lampeggiare gli indicatori di direzione. Ma in realtà c'è una tecnologia interessante al lavoro lì. In questo articolo, daremo un'occhiata al dispositivo insolito chiamato a lampeggiatore termico che fa lampeggiare i tuoi segnali e impareremo come gli indicatori di direzione si annullano dopo che hai effettuato il tuo turno.

Ma prima, vediamo come sono cablati gli indicatori di direzione.

Diamo un'occhiata a come il file circuito degli indicatori di direzione è collegato.

Il circuito degli indicatori di direzione viene alimentato quando la chiave di accensione è inserita. Il potere passa attraverso un pannello dei fusibili nel lampeggiatore termico. Da lì va alla leva sul piantone dello sterzo.

A seconda della posizione della leva degli indicatori di direzione, l'alimentazione si interrompe nell'interruttore o viene inviata alle luci degli indicatori di direzione sinistra o destra (comprese le spie luminose sul cruscotto). La potenza fluisce attraverso il filamento delle luci e poi viene messa a terra.

È tutto abbastanza semplice, ma potresti essere un po 'sorpreso di come funziona il lampeggiatore termico.

In questo veicolo, il lampeggiatore termico si trova nel pannello dei fusibili.

Questo piccolo dispositivo cilindrico a volte si trova nel pannello dei fusibili sotto il cruscotto dell'auto. Costa circa $ 3 nel negozio di ricambi auto e funziona in modo affidabile per anni.

All'interno del lampeggiatore termico ci sono alcuni semplici componenti:

  • Un contatto elettrico che conduce l'elettricità nel filo
  • Un pezzo di dolcemente curvo acciaio per molle a cui si attacca il contatto elettrico
  • UN filo resistivo avvolto attorno a un file pezzo più piccolo di acciaio per molle
Il lampeggiatore termico

Quando si spinge verso il basso la leva degli indicatori di direzione, il lampeggiatore termico si collega alle lampadine degli indicatori di direzione tramite l'interruttore degli indicatori di direzione. Questo completa il circuito, consentendo alla corrente di fluire. Inizialmente, l'acciaio per molle non tocca il contatto, quindi l'unica cosa che attira potenza è il resistore. La corrente scorre attraverso il filo resistivo, riscaldando il pezzo più piccolo di acciaio per molle e quindi proseguendo fino alle luci degli indicatori di direzione. A questo punto, la corrente è così piccola che le luci non si illumineranno nemmeno debolmente.

Questo contenuto non è compatibile con questo dispositivo.

Dopo meno di un secondo, il piccolo pezzo di acciaio per molle si riscalda abbastanza da espandersi e raddrizzare il pezzo più grande e ricurvo di acciaio per molle. Questo forza l'acciaio per molle ricurvo nel contatto in modo che la corrente fluisca alle luci di segnalazione senza impedimenti dal resistore. Con quasi nessuna corrente che passa attraverso il resistore, l'acciaio per molle si raffredda rapidamente, piegandosi indietro dal contatto e interrompendo il circuito. Il ciclo quindi ricomincia. Ciò accade a una velocità da una a due volte al secondo.

Diamo un'occhiata al meccanismo che annulla il segnale di svolta quando finisci di girare.

Le tacche girano quando si gira il volante.

La maggior parte delle auto ha un meccanismo che spegne gli indicatori di direzione quando hai finito di girare.

Stai guidando dritto su una strada e metti il ​​segnale di svolta a destra. Rallenti e giri il volante a destra. L'indicatore di direzione sta ancora lampeggiando. Non appena si effettua la svolta e si gira nuovamente il volante a sinistra, l'indicatore di direzione si spegne e la leva torna nella posizione originale. Come lo fa?

Sull'albero dello sterzo (la parte che gira quando si gira il volante), c'è un mozzo dentellato.

Ci sono quattro tacche equidistanti attorno al mozzo. Quando l'indicatore di direzione è acceso, a leva in plastica sull'interruttore degli indicatori di direzione è spinto nel percorso di queste tacche.

All'interno dell'interruttore degli indicatori di direzione: quando gli indicatori di direzione sono accesi, la punta in plastica nera sulla leva in plastica bianca si innesta nelle tacche sul mozzo.

Quando si solleva la leva degli indicatori di direzione per segnalare una svolta a destra, a rullo a molla cade in una tacca nell'alloggiamento dell'interruttore, mantenendo la levetta in posizione. Allo stesso tempo, una leva di plastica sporge nel percorso del mozzo.

Questo contenuto non è compatibile con questo dispositivo.

Mentre il mozzo continua a ruotare in senso orario, le tacche colpiscono la leva di plastica, che oscilla per far passare ciascuna tacca. Quando la ruota gira indietro a sinistra, il mozzo gira in senso antiorario, spingendo la leva di plastica nell'altra direzione. Questo forza il rullo caricato a molla fuori dalla sua tacca nell'alloggiamento dell'interruttore, in modo che il gambo ritorni nella sua posizione centrale.

Successivamente, diamo un'occhiata a una recente innovazione nella tecnologia degli indicatori di direzione.

Dall'interno dell'auto, l'autista vede un segnale debole. Foto per gentile concessione di CustomVan.com

Molte auto hanno anche gli indicatori di direzione negli specchietti laterali. Questo è un punto migliore per gli indicatori di direzione perché se un'auto è nel tuo punto cieco, il suo conducente potrebbe non essere in grado di vedere il retro della tua auto.

Questi specchi contengono diodi emettitori di luce ad alta intensità (LED), generalmente disposti in modo da formare una freccia che può puntare a sinistra oa destra. I LED sono posizionati dietro il vetro dello specchietto in modo che dall'interno dell'auto, il guidatore veda solo una freccia poco illuminata, ma all'esterno dell'auto, gli altri guidatori vedono una freccia molto luminosa.

Il segnale è luminoso se visto da un'angolazione esterna all'auto. Foto per gentile concessione di CustomVan.com Il segnale è luminoso se visto da un'angolazione esterna all'auto. Foto per gentile concessione di CustomVan.com Il segnale è luminoso se visto da un'angolazione esterna all'auto. Foto per gentile concessione di CustomVan.com

Poiché le luci in questi specchietti sono LED, il sistema ha un ulteriore vantaggio: i LED si accendono circa un quinto di secondo più velocemente delle lampadine a incandescenza. Potrebbe non sembrare molto, ma a 65 miglia all'ora (105 km / h), la tua auto copre 19 piedi (5,8 m) in un quinto di secondo. I LED potrebbero dare a qualcuno il tempo e lo spazio extra necessari per evitare di colpirti.

Per ulteriori informazioni sugli indicatori di direzione e sugli argomenti correlati, consultare i collegamenti nella pagina successiva.

Articoli Correlati

  • Come funzionano le serrature elettriche
  • Come funziona Power Windows
  • Come funzionano cavi, fusibili e connettori
  • Come funzionano gli indicatori del carburante
  • Come funzionano i tergicristalli
  • Come funzionano i computer per auto

Altri ottimi link

  • Specchi di segnale
  • Meccanica professionale in linea: indicatori di direzione
  • Comprensione degli indicatori di direzione e dei lampeggiatori di pericolo
  • Segnali di svolta sostitutivi
  • Risoluzione dei problemi dei segnali di svolta sequenziali Ford Thunderbird



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti su segreti e scoperte. Molte informazioni utili su tutto
Articoli su scienza, spazio, tecnologia, salute, ambiente, cultura e storia. Spiegare migliaia di argomenti in modo da sapere come funziona tutto