Come funzionano le American Bantam Cars

  • Cameron Merritt
  • 0
  • 1067
  • 157
L'auto americana Bantam Panel Delivery del 1938 era una delle sole 2.000 vetture prodotte da American Bantam per quell'anno modello.

Piccole auto come American Bantam non hanno mai avuto successo nell'America prebellica, ma ciò non ha impedito alle persone di spingerle. Tra i sostenitori più energici c'era Roy S. Evans, che rilevò la moribonda American Austin Car Company nel 1935 con la speranza di riuscire dove Sir Herbert Austin aveva fallito.

-

Le speranze di Evans furono mitigate dalla Depressione, che sembrava ancora infinita, e dai formidabili debiti di Austin: $ 75.000 in tasse arretrate e interessi, più un mutuo immobiliare di $ 150.000 alla Pullman Standard Company. Ma la corte federale che sovrintendeva alla bancarotta dell'Austin americano ha ritenuto che Evans potesse salvare le cose e gli ha dato il posto per soli $ 5000 in contanti - solo 1 / 2000esimo del suo valore stimato. Evans si assicurò un prestito di $ 250.000 dalla Reconstruction Finance Corporation, quindi assunse il talento necessario per aiutarlo a creare una nuova auto chiamata American Bantam.

Come l'Austin americano, il Bantam è stato disegnato dall'artista Alexis de Sakhnoffsky, che ha evocato un nuovo frontale con un cofano liscio e una griglia arrotondata, oltre a parafanghi e ponte posteriore rielaborati. Il suo conto era di soli $ 300 ed Evans è stato in grado di riorganizzare l'intera linea per soli $ 7.000.

Il costruttore di auto da corsa di Indy Harry Miller è stato assunto per migliorare la meccanica, ma la mancanza di fondi lo ha limitato a un collettore ridisegnato. Gli ingegneri di Butler hanno sostituito i costosi cuscinetti a rulli di Austin con cuscinetti babbitt economici e hanno aggiunto la lubrificazione a piena pressione, una nuova trasmissione a tre velocità, la trasmissione finale Hotchkiss e lo sterzo a camme e leva Ross. Hanno anche ideato un telaio più pesante. La dimensione del motore è rimasta invariata, ma tre cuscinetti principali sono stati utilizzati invece di due dopo il 1939. Il diametro delle ruote si è ridotto da 18 a 16 pollici per il 1937 ea 15 pollici per il 1938.

La linea Bantam del debutto del 1936 comprendeva una roadster e cinque coupé nella gamma $ 295- $ 385. Due roadster e tre coupé furono elencati per il '37 a prezzi un po 'più alti ($ 385- $ 492). Diversi nuovi modelli arrivarono per il 1938, incluso uno Speedster con graziosi pannelli laterali "spazzata Duesenberg" e il romanzo Boulevard Delivery con un semitetto posteriore. Per il 1939 arrivò una decappottabile Riviera intelligente, progettata dal giovane Alex Tremulis, che in seguito ricordò che poteva navigare a 75-80 mph e una media di 42,5 mpg - un'affermazione piuttosto discutibile.

La produzione di Bantam continuò nel 1941, ma nemmeno il dinamico Evans riuscì a convincere gli americani del valore del suo minuscolo pacchetto. La produzione era di circa 2000 unità nel 1938, solo 1229 l'anno successivo, meno di 1000 nel 1940-41, quindi nessuna.

L'azienda ha trovato una salvezza temporanea vincendo un contratto per progettare quella che divenne la Jeep dell'esercito della seconda guerra mondiale. Bantam ha costruito il primo prototipo, ma l'esercito era preoccupato per la sua capacità di produrre Jeep nelle quantità necessarie. Ford e Willys sono stati forniti dei progetti di Bantam e hanno chiesto di presentare le proprie versioni. Bantam ricevette contratti per sole 2.643 unità, mentre Ford e Willys ne costruirono più di 600.000 durante la guerra. Bantam ha ottenuto un contratto per costruire Jeeptrailer a due ruote. L'azienda ha prodotto rimorchi utilitari fino al 1956.

Per ulteriori informazioni sulle auto americane defunte, vedere:

  • AMC
  • Duesenberg
  • Oldsmobile
  • Plymouth
  • Studebaker
  • Tucker



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti su segreti e scoperte. Molte informazioni utili su tutto
Articoli su scienza, spazio, tecnologia, salute, ambiente, cultura e storia. Spiegare migliaia di argomenti in modo da sapere come funziona tutto