Dopo Volkswagen, dove va a finire Diesel?

  • Vova Krasen
  • 0
  • 4637
  • 477
La Volkswagen ha recentemente dovuto ammettere che 11 milioni delle sue auto diesel sono dotate di dispositivi che ingannano intenzionalmente i test di inquinamento. ODD ANDERSEN / AFP / Getty Images

La Volkswagen non ha fatto alcun favore alla sua reputazione nascondendo linee di codice nella programmazione delle sue auto diesel per sconfiggere i test sulle emissioni dei regolatori federali. Quelle righe di codice hanno trasformato il motore in una macchina a basse emissioni con prestazioni più potenti quando contava durante i test e gli hanno permesso di emettere più sostanze inquinanti migliorando le prestazioni e l'efficienza del carburante durante le situazioni di guida quotidiane.

Ma questo diesel pulito ha sporcato la reputazione irreparabilmente? Elon Musk sembra pensarla così. Ma poi di nuovo è il fondatore della società di auto elettriche Tesla. Nel Regno Unito, la società di leasing di auto Flexed afferma in un comunicato stampa che le persone stanno effettivamente citando lo scandalo VW come motivo per esaminare l'acquisto di auto completamente elettriche nelle ultime settimane.

I veicoli diesel per passeggeri hanno rappresentato solo circa il 3% delle vendite negli Stati Uniti nel giorno migliore del diesel e negli ultimi anni il prezzo della benzina è diminuito piuttosto che continuare il suo forte aumento nell'ultimo decennio. Poi c'è il fatto che le auto a benzina di solito costano qualche migliaio di dollari in meno delle auto a diesel quando sono nuove di zecca. Auto a benzina più economiche e carburante più economico sono ostacoli difficili da superare per il diesel.

Ma come sottolinea Allen Schaeffer, direttore esecutivo del Diesel Technology Forum, “… il diesel pulito è una cosa reale. Non è qualcosa che qualcuno ha inventato e su cui non ha detto la verità ". Osserva inoltre che i produttori devono ancora soddisfare i nuovi standard CAFE (Corporate Average Fuel Economy) entro il 2025. Al fine di raggiungere l'obiettivo di 54,5 miglia per gallone (23,2 chilometri per litro) e il fabbisogno di anidride carbonica inferiore che ne deriva, il tutto mantenendo le prestazioni e le capacità di carico in veicoli più grandi come SUV e pickup: il diesel dovrà far parte dell'equazione.

Kevin Downing del Dipartimento per la qualità ambientale dell'Oregon è specializzato nel lato pesante del diesel e ci ricorda che questo scandalo del dispositivo di sconfitta non è una novità. Nel 1998, i produttori di motori diesel per impieghi gravosi si sono trovati di fronte a un accordo record di $ 1 miliardo per l'utilizzo di dispositivi di sconfitta basati su software per ottenere prestazioni migliori nei test delle emissioni mentre vomitavano quantità illegali di gas di scarico sulla strada. "Siamo stati lì e l'abbiamo fatto sul lato pesante", dice Downing.

Downing e Schaeffer concordano sul fatto che il mercato dei diesel pesanti non sarà probabilmente influenzato dallo scandalo VW. Circa il 90% dei camion commerciali è alimentato a diesel. "È la tecnologia del lavoro e dell'economia globale", afferma Schaeffer.

Le autovetture, tuttavia, potrebbero soffrire a breve termine prima che il diesel possa iniziare a riprendersi.

"VW detiene il 40% della quota di mercato delle autovetture negli Stati Uniti", afferma Schaeffer. "Se prendono i prodotti dallo scaffale per un certo periodo di tempo, le persone avranno meno scelte per le auto diesel". Si aspetta inoltre che i test sulle emissioni diventino più rigorosi e l'Agenzia per la protezione ambientale ha già modificato le sue procedure di test in modo che siano più casuali e più difficili da prevedere per il software.

Downing osserva che gli studi effettuati in Europa hanno dimostrato che dal 2010 i motori diesel hanno sovraperformato i motori a benzina quando si tratta di frenare la produzione tossica. Ciò è spesso dovuto alla riduzione catalitica selettiva, che tratta lo scarico con una sostanza chimica chiamata urea. Le auto a sei cilindri Volkswagen e Audi, quelle che non sono in acqua calda con l'EPA, utilizzano già questo sistema.

ORA CHE È COOL Allen Schaeffer ha avuto alcune sorprendenti statistiche sul diesel a portata di mano durante l'intervista. Lo stato con il maggior numero di veicoli diesel per passeggeri - automobili, SUV, pickup e furgoni - è il Wyoming, con l'11%. Ma lo stato con il maggior numero di veicoli diesel per passeggeri in numero è il Texas, con quasi 900.000 nello Stato della Lone Star.



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti su segreti e scoperte. Molte informazioni utili su tutto
Articoli su scienza, spazio, tecnologia, salute, ambiente, cultura e storia. Spiegare migliaia di argomenti in modo da sapere come funziona tutto