Come funziona la Ford Shelby GR-1

  • Vlad Krasen
  • 0
  • 2843
  • 609
Galleria di immagini: auto sportive Ford Shelby GR-1. Guarda altre foto di auto sportive. Foto per gentile concessione di Ford Motor Company

Era il 1962 quando l'ex pilota di auto da corsa Carroll Shelby lanciò per la prima volta un motore Ford V8 americano in un'auto europea leggera, creando la prima Shelby Cobra. Più di 40 anni dopo, Shelby e Ford hanno unito le forze ancora una volta per creare la Ford Shelby GR-1.

Basato sul telaio e le sospensioni della Ford GT di serie, il GR-1 (Group Racing 1) è un ritorno visivo alla Shelby Cobra Daytona Coupe del 1964, ma racchiude un pugno moderno con oltre 600 cavalli.

In questo articolo, guarderemo sotto la scintillante carrozzeria in alluminio del GR-1, scopriremo perché Carroll Shelby produce alcune delle migliori auto al mondo e scopriremo se Ford potrebbe effettivamente rendere disponibile al pubblico un GR-1 di produzione.

Contenuti
  1. Un cenno al passato
  2. Sotto il cappuccio
  3. Interior design
  4. Creazione del GR-1
  5. Possibilità di produzione
Foto per gentile concessione di Ford Motor Company

Nel 2004, Ford ha presentato la concept car Ford Shelby Cobra, una roadster futuristica e minimalista che seguiva la formula Shelby: mettere un grande motore in un'auto piccola e leggera. Un anno dopo, Ford ha presentato la Shelby GR-1.

Un corpo in alluminio distintivo copre la forma liscia e aggressiva del GR-1. Il design ricorda molto la Shelby Cobra Daytona Coupe del 1964, un'auto progettata da Shelby come una versione più veloce e più aerodinamica delle sue roadster Cobra già di successo.

Foto per gentile concessione di Ford Motor Company

Ford è stata in grado di creare un prototipo funzionante del GR-1 in un breve lasso di tempo perché si basa sul telaio della Ford GT. Anche le sospensioni, lo sterzo e i sistemi frenanti provengono direttamente dalla GT. In effetti, ci sono voluti solo sei mesi dallo schizzo del progetto iniziale alla presentazione di un mockup con un corpo in fibra di vetro, e sono passati solo pochi mesi prima che avessero un prototipo completamente operativo. Questa comunanza di parti significa anche che c'è una buona possibilità che il GR-1 possa diventare un modello di produzione.

Successivamente, vedremo come è stato progettato e creato il GR-1.

Foto per gentile concessione di Ford Motor Company

Il GR-1 ha molto più che nostalgia e un bel viso. Un motore V10 da 6,4 litri in blocco di alluminio è sotto il cofano, a gomito 605 potenza a 6.750 giri / min e 501 Nm di coppia a 5.500 giri / min. È una potenza sufficiente per raggiungere i 60 mph in meno di quattro secondi. Inoltre, il GR-1 realizza tutto questo senza turbocompressore o sovralimentazione.

Il motore non è montato dietro la testa del guidatore come in molte auto ad alte prestazioni. Questo è un metodo più tradizionale design del motore anteriore, creato in parte per adattarsi all'idea del designer per la forma dell'auto. La trasmissione, un transaxle a sei velocità, è montata nella parte posteriore per fornire una migliore distribuzione del peso. Questo è un altro pezzo sollevato direttamente dalla GT.

Cambio manuale a sei marce Foto concessa da Ford Motor Company

Il GR-1 dispone anche di un differenziale a slittamento limitato e di una trazione posteriore. Un limitatore elettronico mantiene la velocità massima del veicolo ben al di sotto dei 200 mph, una velocità che potrebbe facilmente superare se lasciata libera.

Specifiche

  • Motore: monoblocco in alluminio V10 da 6,4 litri con carter secco
  • Potenza: 605 CV a 6.750 giri / min
  • Coppia: 501 Nm di coppia a 5.550 giri / min
  • Trasmissione: cambio manuale a sei marce Ricardo
  • Freni: dischi Brembo con pinze monoblocco a quattro pistoncini (14 pollici anteriori, 13,2 pollici posteriori)
  • Pneumatici: Anteriore: 275 / 40R-19 Goodyear Tire IQ; Posteriore: 345 / 35R-19 Goodyear Tire IQ
  • Sospensioni, anteriori e posteriori: bracci ad A disuguali, bracci di controllo, molle elicoidali, ammortizzatori monotubo, barra antirollio
  • Peso a vuoto: 3.900 libbre (1.770 kg)
  • Lunghezza: 173,7 pollici (441,3 cm)
  • Larghezza: 74,6 pollici (183,4 cm)
  • Altezza: 46,0 pollici (116,8 cm)
  • Interasse: 100 pollici (254 cm)
Foto concessa da Ford Motor Company Foto concessa da Ford Motor Company Foto concessa da Ford Motor Company Foto concessa da Ford Motor Company

Salendo nel GR-1 attraverso l'oscillazione in avanti e verso l'alto porte a farfalla, l'interno rivela un design pronto per la corsa.

I sedili sono gusci di carbonio dotati di imbracature in stile racing. Tutti gli strumenti nel pannello dietro il volante sono analogici, segno dell'eredità del GR-1 degli anni '60.

Un tachimetro digitale rivela il pedigree moderno dell'auto, tuttavia, e uno sguardo più attento mostra che ci sono molti gadget nel cruscotto. Lo stereo può riprodurre MP3 e può registrare e riprodurre, apparentemente in modo che i conducenti possano registrare note sulla pista mentre fanno giri di pratica. Frequenze di smorzamento del rumore dare al GR-1 un giro tranquillo su strada.

Montato al centro del cruscotto è il Tyre IQ Schermo. I sensori negli pneumatici e un accelerometro integrato misurano la temperatura e la pressione degli pneumatici, nonché la forza G in curva e in frenata, il tutto trasmesso al guidatore e al passeggero in tempo reale.

Foto per gentile concessione di Ford Motor Company

In molti casi le auto vengono progettate a partire dal telaio o dal motore, e una volta completati i componenti interni, la carrozzeria viene modellata attorno ad esso. Questo è uno dei motivi per cui molte delle supercar odierne sembrano simili: tendono a conformarsi alla forma del corpo richiesta da un veicolo a motore centrale, aerodinamicamente stabile..

La Ford Shelby GR-1 è una supercar in un campionato a sé stante. Il design dell'auto è iniziato con un unico schizzo del designer Ford George Saridakis. "George ha prodotto questo schizzo completamente risolto, il migliore che abbia visto in 10 anni", ha dichiarato J Mays, vice presidente del design di Ford Motor Company. "Questo è un designer così abile nel visualizzare ogni aspetto dell'auto e della sua storia che è letteralmente uscito dalla sua penna". Ford ha anche eluso un altro aspetto comune del design delle supercar: l'alta tecnologia. Sì, il GR-1 è moderno, ma non incorpora alcuna tecnologia sperimentale nei sistemi meccanici. Invece, l'auto si basa sulla visione più semplice di Shelby di alte prestazioni: mettere molte parti di alta qualità in un'auto ben progettata. È ancora incredibilmente sofisticato e avanzato, ma con gran parte dell'auto proveniente dalla Ford GT, i progettisti non hanno dovuto uscire su alcun arto per il GR-1.

Come tutte le concept car, l'obiettivo principale nella vita del GR-1 è dare prestigio al costruttore. Tuttavia, se il GR-1 entrasse in produzione, potrebbe avere un futuro molto più vivace. GR-1 sta per Gruppo Racing 1, e questo si rifà alle grandi vetture Shelby degli anni '60, che hanno dominato il circuito delle corse su strada americane e hanno dato alla Ferrari una seria sfida nella serie europea. È possibile che nei prossimi anni un GR-1 distrugga la pista di Daytona.

Carroll Shelby

Il texano Carroll Shelby ha iniziato a correre negli anni '50 dopo aver lavorato come addestratore di piloti di aerei durante la seconda guerra mondiale e poi ha gestito un'attività di pollo fallita. La sua abilità di guida fu notata rapidamente e presto guidò per le migliori squadre di corse negli Stati Uniti e in Europa. Nel 1957, Sports Illustrated lo ha nominato Driver of the Year.

Nel 1960, Shelby iniziò ad avere problemi cardiaci che alla fine lo portarono al ritiro dalle corse nello stesso anno. Nel 1962, Shelby mise un motore Ford in una roadster costruita dalla AC Cars of England. Il nome di quella prima macchina, la Cobra, gli venne in sogno. I Cobra avrebbero presto vinto gare e campionati in una varietà di divisioni di corse in tutto il mondo. Nel 1964, Shelby sviluppò la Ford Mustang in una macchina da corsa maestosa e la collaborazione Ford-Shelby si consolidò.

Foto per gentile concessione di Ford Motor Company

Le persone alla Ford produrranno il GR-1? Ci sono segni che potrebbero. In primo luogo, hanno creato un'auto funzionante, non solo un modello di showroom. In secondo luogo, con così tanto del GR-1 costruito attorno a parti della GT, una grande percentuale dell'auto è già quella che gli ingegneri chiamano "produzione fattibile". Quando nel 2002 il concept GT ha avuto il via libera per entrare in produzione, solo il cinque percento era realizzabile. Potrebbero esserci alcuni cambiamenti in un modello di produzione GR-1, come il V10 che lascia il posto a un V8, che sarebbe più economico e più facile da produrre. Ford non ha offerto una fascia di prezzo ristretta, ma si stima che il costo sarebbe dell'ordine di centinaia di migliaia di dollari.

Infine, ci sono voci secondo cui la GT, attualmente il gioiello della corona ad alte prestazioni di Ford, potrebbe essere messa fuori produzione nel 2007. Come sottolinea Autoweek, ciò dà a Ford tutto il tempo per portare il GR-1 nella pipeline di produzione, mantenendo così la loro presenza nel mondo delle auto ad alte prestazioni.

Per ulteriori informazioni sulla Ford GR-1 e su altre concept car, controlla i link nella pagina successiva.

L'uomo, il mito ... il peperoncino?

Progettare auto straordinarie non è l'unica cosa per cui Carroll Shelby è famosa. Ha anche contribuito ad avviare una cucina di peperoncino conosciuta a livello nazionale nel suo stato natale, il Texas. La ricetta del peperoncino Shelby era così popolare che iniziò a vendere pacchetti dei suoi condimenti. Nel 1986, ha venduto la sua azienda di peperoncino di successo a Kraft.

Articoli Correlati

  • Come funziona Ford Escape Hybrid
  • Come funziona Ford SynUS
  • Come funziona Chrysler ME Four-Twelve
  • Come funziona la Toyota MTRC
  • Come funziona la "tua concept car" Volvo
  • Come funzionano i motori delle automobili
  • Come funziona la potenza
  • Spiegazione della sicurezza dei SUV

Altri ottimi link

  • Ford: Ford Shelby GR-1 Concept rappresenta una nuova direzione per le Ford Performance Cars
  • Metti su o chiudi il becco: Ford svela la Shelby GR-1 coupé e noi diciamo: "costruiscilo!"
  • Il sito web ufficiale di Carroll Shelby
  • MaryMc's Cooking Stuff: Carroll Shelby's Chili
  • Supercars.net: Confronta v2.0: consente di visualizzare e confrontare fino a 10 auto su una pagina

fonti

  • Il sito web ufficiale di Carroll Shelby
  • Supercars.net: Ford Shelby GR-1 Concept del 2005
  • Morrison, Mac. Metti su o chiudi il becco: Ford svela la Shelby GR-1 coupé e noi diciamo: "costruiscila!", Autoweek, 23/8/2004.
  • Ford Shelby GR-1 Concept rappresenta una nuova direzione per Ford Performance Cars, Ford Motor Company.



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti su segreti e scoperte. Molte informazioni utili su tutto
Articoli su scienza, spazio, tecnologia, salute, ambiente, cultura e storia. Spiegare migliaia di argomenti in modo da sapere come funziona tutto