Come funziona E-ZPass

  • Peter Tucker
  • 0
  • 1406
  • 152
I caselli autostradali come questo sono siti familiari a milioni di automobilisti. Foto per gentile concessione di TransCore Inc.

Non vuoi mai essere bloccato su una strada a pedaggio senza una tasca piena di spiccioli. Può essere un po 'snervante scavare tra i sedili dell'auto, cercando di trovare qualcosa da dare all'addetto al casello mentre i conducenti dietro di te suonano il clacson e ti gridano di andare avanti. Questi sono i tipi di situazioni che causano ritardi ai caselli autostradali.

Oggi, la maggior parte delle strade a pedaggio sono dotate di un sistema elettronico di riscossione del pedaggio, come E-ZPass, che rileva ed elabora i pedaggi elettronicamente. E-ZPass è utilizzato da diversi stati degli Stati Uniti, ma la maggior parte degli altri sistemi di pedaggio elettronico sono molto simili a E-ZPass. Fondamentalmente, E-ZPass utilizza un veicolo montato transponder che viene attivato da un antenna su una corsia a pedaggio. Le informazioni sul tuo account sono memorizzate nel transponder. L'antenna identifica il tuo transponder e legge le informazioni del tuo account. L'importo del pedaggio viene detratto e sei autorizzato a passare.

La riscossione elettronica del pedaggio è progettata per velocizzare il flusso del traffico, poiché le auto non devono fermarsi per effettuare una transazione. In questa edizione di, imparerai come il sistema E-ZPass tiene traccia dei veicoli e riscuote i pedaggi.

Gli automobilisti possono guidare attraverso le corsie a pedaggio E-ZPass senza fermarsi. Foto per gentile concessione della Delaware Valley Regional Planning Commission

Milioni di conducenti attraversano i caselli ogni giorno. Tradizionalmente, il processo consiste nel mettere qualche moneta in un cestino, che tabula le monete e apre un cancello per consentire al conducente di passare. Oggi, molte agenzie del traffico locali e statali hanno installato o stanno installando lettori elettronici che consentono ai conducenti di passare attraverso le stazioni di pedaggio senza fermarsi completamente. I nomi dei sistemi variano, ma funzionano tutti più o meno allo stesso modo.

Ecco i componenti di base che fanno funzionare il sistema:

  • Transponder
  • Antenna
  • Controller di corsia - Questo è il computer che controlla l'attrezzatura della corsia e tiene traccia dei veicoli in transito. È collegato in rete su una rete locale (LAN).
  • Sistema informatico host - Tutte le LAN del casello autostradale sono collegate a un database centrale tramite una rete Wide Area (PALLIDO).

I conducenti di solito devono pagare un deposito per ottenere un transponder, che ha le dimensioni di un mazzo di carte. Questo dispositivo è posizionato all'interno del parabrezza dell'auto dietro lo specchietto retrovisore. Un transponder funziona a batteria, identificazione della frequenza radio (RFID) unità che trasmette segnali radio. Il transponder è una radio a due vie con microprocessore, operante in Banda da 900 MHz. In questo transponder RFID sono memorizzate alcune informazioni di base sull'account, come un numero di identificazione.

Antenne, o lettori elettronici, sono posizionati sopra ogni corsia a pedaggio. Queste antenne emettono frequenze radio che comunicano con il transponder. La zona di rilevamento di un'antenna è generalmente larga da 6 a 10 piedi (da 2 a 3 m) e lunga circa 10 piedi. Questi due dispositivi, il transponder e l'antenna, interagiscono per completare la transazione di pedaggio.

Alcuni sistemi di riscossione elettronica del pedaggio possono includere anche un file tenda leggera e pedali. Una barriera fotoelettrica è solo un raggio di luce diretto attraverso la corsia. Quando quel raggio di luce si interrompe, il sistema sa che un'auto è entrata. I pedali sono strisce di sensori incorporate nella strada che rilevano il numero di assi di un veicolo. Un veicolo a tre assi paga un pedaggio maggiore rispetto a un veicolo a due assi. Questi due dispositivi sono salvaguardie per garantire che tutti i veicoli vengano conteggiati correttamente.

Nella sezione successiva, vedrai come tutti questi componenti lavorano insieme per rilevare i veicoli e riscuotere i pedaggi.

Installando sistemi di riscossione elettronica dei pedaggi, le agenzie governative ritengono che il traffico si muoverà più velocemente. L'idea è che anche se i pendolari dovessero rallentare per i caselli, potrebbero passare più velocemente con un sistema come E-ZPass. Gli automobilisti non devono più preoccuparsi di fermarsi per depositare o consegnare il pedaggio e di certo non c'è bisogno di cercare spiccioli. Finché hanno pagato sul proprio conto E-ZPass, non resta che fare affidamento sull'antenna di corsia per leggere i segnali dal transponder.

Ecco come funziona il sistema:

  1. Quando un'auto si avvicina a un casello, il campo di radiofrequenza (RF) emesso dall'antenna attiva il transponder.
  2. Il transponder ritrasmette un segnale all'antenna di corsia con alcune informazioni di base.
  3. Tali informazioni vengono trasferite dall'antenna di corsia al database centrale.
  4. Se il conto è in regola, un pedaggio viene detratto dal conto prepagato del conducente.
  5. Se la corsia di pedaggio ha un cancello, il cancello si apre.
  6. Una luce verde indica che il conducente può procedere. Alcune corsie hanno messaggi di testo che informano i conducenti del pedaggio appena pagato e del saldo del loro conto.

L'intero processo richiede pochi secondi per essere completato. Il sistema elettronico registra ogni transazione di pedaggio, inclusa l'ora, la data, la piazza e il pedaggio di ogni veicolo. In genere, i consumatori mantengono conti prepagati. Una luce gialla o un altro segnale lampeggerà per indicare se un account è in esaurimento o esaurito.

Le regole riguardanti la velocità con cui puoi attraversare il casello variano da sistema a sistema. Alcune agenzie di traffico consentono ai conducenti di attraversare il sistema a 55 miglia all'ora (86 km / h). Altri vogliono che tu rallenti a 30 mph (48 km / h) o anche a 5 mph (8 km / h).

Queste corsie sono monitorate tramite videocamere. Alcuni stati consentono alle auto di attraversare il casello quando l'antenna rileva il transponder. Se provi ad attraversare la piazza senza transponder, la telecamera ti registra e scatta un'istantanea della tua targa. Il proprietario del veicolo riceve quindi un avviso di violazione per posta.

Link correlati

  • Come funzioneranno le autostrade intelligenti
  • Come funzioneranno le etichette intelligenti
  • Come funzionano le telecamere a luci rosse
  • In che modo un semaforo rileva che un'auto si è fermata?
  • Perché stanno sostituendo tutti i semafori nella mia città?

Altri ottimi collegamenti

  • Centro servizi del consorzio regionale E-ZPass
  • N.Y. Metropolitan Transportation Authority: come funziona E-ZPass
  • Riscossione elettronica del pedaggio
  • A-PASS: sistema elettronico di riscossione dei pedaggi
  • Autostrada dell'Illinois: I-PASS
  • Delaware Valley Regional Planning Commission
  • Dipartimento dei trasporti della Florida: come funziona ETC
  • Virginia DOT: Smart Tag



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti su segreti e scoperte. Molte informazioni utili su tutto
Articoli su scienza, spazio, tecnologia, salute, ambiente, cultura e storia. Spiegare migliaia di argomenti in modo da sapere come funziona tutto