Herb Thomas

  • Vlad Krasen
  • 0
  • 1849
  • 272
Herb Thomas, la prima vera star della NASCAR, ha il massimo percentuale di vincita di tutti i tempi. Vedi altro immagini di NASCAR.

Herb Thomas di Olivia, N.C., è stata la prima superstar della NASCAR. Thomas, il primo pilota a raccogliere più di $ 100.000 di guadagni in carriera, ha vinto 48 gare NASCAR Grand National ed è stato il principale vincitore della gara per tre stagioni consecutive. Ha vinto tre volte la Southern 500 a Darlington e due volte ha conquistato il campionato NASCAR. Ha fatto tutto questo in soli sette anni interi sul circuito di corse automobilistiche della Major League.

Thomas era il caricabatterie più duro nei primi giorni della NASCAR. Quando non vinceva, di solito faceva naufragare o faceva esplodere l'auto nel tentativo di farlo. "Con me è una vittoria o un fallimento", ha detto Thomas. "Il secondo posto non è mai abbastanza buono."

NASCAR Image Gallery

Gli inizi rustici di Thomas nelle corse di stock car furono come la maggior parte degli altri della giornata. Nel 1946, andò a vedere una gara modificata a Greensboro, N.C., e la settimana successiva fece uscire lui stesso una macchina in pista. Mentre gareggiava in alcune gare modificate sparse, Thomas corse forte ma raramente finì. Non ha vinto una sola gara.

Quando Bill France orchestrò il circuito Strictly Stock nel 1949, Thomas costruì un'automobile di ultima generazione per la competizione. Ha lottato ancora una volta, arrivando senza vittorie fino alla fine della stagione '50, quando vinse a Martinsville. "I miei soldi stavano finendo", ricordò Thomas anni dopo. "Ero davvero disgustato. Ho pensato di smettere di gareggiare e tornare al business delle segherie. Ma quando ho vinto Martinsville, ho deciso di restare ancora un po '."

Il trionfo di Martinsville ha posto le basi per la stagione 1951. Thomas ha guidato tre diverse marche di auto - Hudson, Plymouth e Oldsmobile - e le ha messe tutte sulla corsia della vittoria. Ha vinto sette eventi in 33 partenze e si è aggiudicato il campionato NASCAR Grand National.

Dal 1952 al '54, Thomas arrivò primo in 32 gare e finì non peggio del secondo in classifica a punti.

Durante la sua difesa del titolo nel 1955, Thomas ha avuto una brutta caduta sulla pista sterrata di Charlotte. L'auto si è ribaltata e Thomas è stato sbattuto sulla superficie della pista. È stato portato d'urgenza all'ospedale dove è stato rinchiuso per diverse settimane. Dal suo letto d'ospedale, ha fatto una previsione audace: "Non preoccuparti per me, gareggerò di nuovo quando arriverà la Darlington 500 a settembre. E vincerò anch'io di nuovo".

Era uscito dall'ospedale ad agosto e ha vinto la sua seconda partenza a Raleigh, N.C., in una 100-miler. La settimana successiva, Thomas mantenne la sua promessa, guidando una Chevrolet alla vittoria nella Southern 500. Nonostante mancasse 22 delle 45 gare nel 1955, Thomas finì comunque quinto nella classifica finale a punti..

L'ultimo anno intero di Thomas nelle corse fu il 1956, una stagione in cui avrebbe dovuto vincere il titolo per la terza volta. Invece, una serie di circostanze pose fine alla carriera del miglior pilota di stock car d'America.

Thomas iniziò la campagna del 1956 con le sue Chevrolet, ma si unì al potente team Chrysler e Dodge di Carl Kiekhaefer a metà stagione. Dopo aver vinto tre gare NASCAR Grand National per Kiekhaefer, Thomas si è ritirato ed è tornato nella sua squadra di proprietà.

"Mi stava mandando in posti dove non volevo andare", ha detto Thomas dell'esigente Kiekhaefer. "Mi ha mandato in California per 100 miglia quando volevo stare più vicino a casa dove c'erano molte più gare. Alla fine l'ho lasciato perché sentivo di poter fare altrettanto bene con le mie stesse macchine".

Con cinque gare dalla fine della stagione, Thomas era in cima alla classifica a punti. Ma Kiekhaefer ha affittato un paio di piste alla fine della stagione, ha rapidamente organizzato una sanzione NASCAR e ha dato ai suoi piloti Buck Baker e Speedy Thompson colpi aggiuntivi per superare Thomas.

Una di queste gare è stata una 100 miglia al Cleveland County Fairgrounds di Shelby, N.C., il 23 ottobre. Thomas è partito 13 °, ma è entrato in lizza a metà gara. Ha preso il secondo posto da Thompson lungo il backstretch. Prima che raggiungessero la terza curva, Thompson ha etichettato il paraurti posteriore di Thomas, mandando il due volte campione a capofitto nel guardrail esterno.

L'auto di Thomas ha perforato la barriera di contenimento in lamiera d'acciaio ed è stata un'anatra seduta per il gruppo di auto in corsa. Almeno sei auto hanno investito Thomas. È stato sollevato dall'auto, privo di sensi, affetto da una frattura al cranio. Gravemente ferito, ha subito un intervento chirurgico al cervello e ha perso il resto della stagione. Buck Baker ha continuato a vincere il campionato per Kiekhaefer.

Miracolosamente, Thomas si riprese dalle lesioni devastanti. Ha fatto due apparizioni simboliche nel 1957, poi si è ritirato. "Adesso è troppo cane mangia cane là fuori", ammise Thomas all'epoca. "Ho usato per passare tutti nelle curve. Ora mi sorpassano nelle curve. È ora di riattaccare."

Thomas fece un'altra apparizione a North Wilkesboro nel 1962, ma la scintilla competitiva era svanita. "Shucks," disse Thomas, "non serve a niente correre se non puoi essere il primo. Quindi ho smesso di nuovo, e ho smesso per sempre."

Herb Thomas ha vinto 48 gare NASCAR Grand National in 230 partenze di carriera, una percentuale di vittorie del 20,9, che rimane la migliore nella lista di tutti i tempi.

Per ulteriori informazioni su tutto ciò che riguarda NASCAR, vedere:

  • Home page NASCAR
  • Riassunto della stagione NASCAR
  • Tracce NASCAR
  • Risultati NASCAR
  • Driver NASCAR
  • Come funzionano le auto da corsa NASCAR
  • Come funziona la Daytona 500
Statistiche NASCAR di Herb Thomas

Carriera da corsa: 1949-1957, 1962

Inizia: 230

Vittorie: 48

Migliori 5: 122

Top 10: 156

Poli: 38

Vincite in carriera: $ 139.944




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti su segreti e scoperte. Molte informazioni utili su tutto
Articoli su scienza, spazio, tecnologia, salute, ambiente, cultura e storia. Spiegare migliaia di argomenti in modo da sapere come funziona tutto