Il diesel non è sempre un inquinante peggiore della benzina

  • Phillip Hopkins
  • 0
  • 1408
  • 39
Le auto diesel hanno una cattiva reputazione quando si tratta della loro compatibilità ambientale, ma in determinate condizioni possono emettere meno inquinamento delle auto a benzina. Nello Giambi / The Image Bank / Getty Images

In passato, il fumo nero nocivo che si alzava dai tubi di scappamento delle auto diesel era sufficiente a lasciare alcune persone a bocca aperta. I diesel hanno avuto a lungo una cattiva reputazione a causa delle loro emissioni tossiche, anche se le moderne auto diesel possono ridurre il consumo di carburante. Ma ora, i ricercatori hanno pubblicato uno studio internazionale sulla rivista Scientific Reports che mostra che le moderne auto diesel possono emettere meno inquinamento rispetto alle auto a benzina.

Il team si è concentrato sulle emissioni dallo scarico delle autovetture, in particolare quelle particelle solide sospese nell'aria e le gocce di liquido note come particolato carbonioso (PM). Molte delle particelle inalabili che si trovano comunemente nel PM - come polvere, sporco e fuliggine - sono visibili, ma molte particelle sono 30 volte più piccole di una ciocca di capelli. Il PM si forma quando composti organici e gas, inclusi NOx (ossidi di azoto) e ossidi di zolfo (SOx), reagiscono nell'atmosfera.

Il PM carbonioso, in particolare, è altamente tossico e composto da carbonio nero, aerosol organico primario (POA) e aerosol organico secondario (SOA). La maggior parte del PM carbonioso che proviene dalle emissioni delle autovetture è SOA, che a livelli elevati causa problemi di salute e può essere rischioso per l'inalazione. Tuttavia, la US Environmental Protection Agency ha stabilito anni fa test sulle emissioni di veicoli e carburante per regolare i livelli di emissioni.

Tuttavia, nel 2015 milioni di proprietari di Volkswagen hanno scoperto che i loro motori diesel hanno prodotto 40 volte il limite legale di NOx, che può aiutare a formare smog, piogge acide e ozono. Anche se le auto diesel emettono meno anidride carbonica rispetto a quelle a benzina, di solito emettono più NOx e polveri sottili nocive. E poiché le auto diesel più vecchie emettono tutta una serie di inquinanti in linea con i precedenti standard sulle emissioni, la loro sicurezza ambientale rimane un argomento di dibattito.

Ma i motori diesel più recenti hanno filtri antiparticolato, che bloccano alcuni degli inquinanti dai gas di scarico. I ricercatori hanno scoperto che le auto a benzina hanno livelli più elevati di PM e SOA carboniosi rispetto alle moderne auto diesel con filtri antiparticolato, dopo aver testato sia a -7 Celsius (19 F) che a 22 Celsius (72 F) in un ambiente di laboratorio. rispetto ai test sulle emissioni negli Stati Uniti, il team ha catturato in tempo reale sia campioni diluiti delle emissioni che gas di scarico grezzo.

"Le auto a benzina hanno emesso in media 10 volte più aerosol carbonioso a 22 ° C e 62 volte di più a -7 ° C rispetto alle auto diesel", affermano i ricercatori nello studio. Le emissioni di benzina sono state peggiori a temperature più basse a causa dell'avviamento a freddo, quando il convertitore catalitico (un dispositivo che converte gli inquinanti nocivi in ​​emissioni meno tossiche) non si è riscaldato completamente e l'efficienza della combustione è scarsa. Ma le auto diesel hanno emesso 10 volte più NOx a entrambe le temperature. Quindi, afferma il team, le auto diesel non inquinano sempre l'aria più delle auto a benzina, dipende da quali inquinanti vengono misurati.

Ci sono avvertenze: i dati di laboratorio basati su cicli di guida standard non sono gli stessi della guida nel mondo reale. Le auto diesel possono emettere più inquinanti rispetto alle auto a benzina nei viaggi più lunghi. E le condizioni che il team non ha testato, come guidare ad alta velocità, potrebbero causare una differenza significativa nelle emissioni. Per non parlare del fatto che i filtri antiparticolato possono produrre più biossido di azoto, che può causare problemi respiratori. Il dibattito sul fatto che il diesel o la benzina siano più rispettosi dell'ambiente è apparentemente infinito e questa ricerca non fornisce una risposta conclusiva.

Quindi, ci sarà sicuramente più ricerca in futuro, soprattutto da quando The International Council on Clean Transportation riporta che 107.600 morti premature sono state collegate alle emissioni di ossido di azoto dai veicoli diesel nel 2015. D'altro canto, Tier 3, le emissioni dell'EPA e standard sui carburanti volti a ridurre le emissioni dallo scarico e per evaporazione, sta iniziando in fasi negli Stati Uniti e in Canada tra il 2017 e il 2025. Si stima che ciò comporterà le più basse emissioni di NOx nel mondo reale.

Ora è interessante Nel 2016, le emissioni totali di anidride carbonica degli Stati Uniti prodotte dal trasporto aereo e dalla combustione di benzina per motori sono state di circa 1.147 miliardi di tonnellate (1.264 miliardi di tonnellate). Si tratta di circa il 22% delle emissioni totali di anidride carbonica degli Stati Uniti legate all'energia.



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti su segreti e scoperte. Molte informazioni utili su tutto
Articoli su scienza, spazio, tecnologia, salute, ambiente, cultura e storia. Spiegare migliaia di argomenti in modo da sapere come funziona tutto